Inspiration for a greener tanning industry from the Arzignano tanning district.

Stiamo studiando come realizzare una depilazione enzimatica efficace e senza solfuri

Written by

di Marco Nogarole Direttore R&D Ikem per greenLIFE

Togliere il pelo dalla pelle grezza usando enzimi invece che solfuri, causa di inquinamenti e gas maleodoranti, è uno degli obiettivi di greenLIFE. Usare enzimi non è certo una novità, tuttavia non sono mai stati utilizzati su vasta scala industriale perché la loro azione sulle pelli non è facilmente controllabile. Oltre che sulla radice del pelo, l’idrolisi enzimatica può infatti agire sul collagene, deteriorando proprietà meccaniche e caratteristiche estetiche delle pelli. I recenti sviluppi tecnologici hanno permesso di raggiungere una depilazione parziale. Con greenLIFE si sta studiando l’utilizzo di nuovi enzimi, in grado di avere un’azione depilante controllata e totale.

Come stiamo procedendo?

Innanzitutto con una ricerca bibliografica su molte fonti nazionali e internazionali che ha dimostrato l’inesistenza di un processo di depilazione enzimatica efficace senza l’impiego di agenti ossido riduttivi. E’ inoltre documentato che l’impiego di enzimi, quali coadiuvanti nella depilazione tradizionale, ha ridotto di oltre il 50%  l’impiego di solfuro in produzioni continuative e consolidate. Abbiamo poi strutturato una serie di prove per determinare l’influenza sul risultato finale di variabili quali:

  • tipologia di enzimi impiegati (proteasi, lipasi, amilasi)
  • parametri di processo (pH, temperatura, durata, dosaggio e impiego di ausiliari chimici, etc.)
  • tipologia di pelle (razza, scacco peso e provenienza geografica dell’animale, etc).
  • fasi di processo preliminari (modalità di conservazione, tipologia di rinverdimento, etc)

 Cosa abbiamo scoperto fino ad ora?

Le prime sperimentazioni (vedi tabella ) rivelano una notevole difficoltà nel depilare in modo efficiente con un quantitativo di agenti riduttivi (solfuro e solfidrato di sodio) non superiore al 1.25% in peso ( terza riga in tabella).

 

ID prova Tipo di depilazione Tipo di enzima impiegato % Na2S + NaHS Grado di depilazione Rinverdimento enzimatico pH d’azione enzima
1 tradizionale 3 100%
2 tradizionale 3 90% No
3 enzimatica Amilase + protease 1,25 85% 9,0
4 enzimatica Amilase + protease 1 70% 9,0
5 enzimatica Amilase + protease 0.8 60% 9,0
6 enzimatica Amilase + protease 0.7 60% 9,0
7 enzimatica Mix di proteasi 0,5 50% 7,8
8 enzimatica Mix di proteasi 0,5 50% No 7,8
9 enzimatica Mix di proteasi 0,5 40% No 7,0

Le immagini che seguono evidenziano l’esito delle prove con enzimi che hanno dato risultato positivo, identificate rispettivamente come prova n° 3 e prova n° 4.

Test 3 Enzymatic hair removal IKem for greenLIFE low

Prova n° 3 – depilazione enzimatica con impiego di agenti riduttivi in misura pari a 1,25%

Grado di depilazione  =  85%

 

 

 

Test 4 Enzymatic hair removal Ikem for greenLIFEProva n° 4 – depilazione enzimatica con impiego di agenti riduttivi in misura pari a 1%

Grado di depilazione  =  70% (rimanenza della radice nel follicolo dei peli più fini e corti)

 

 

 

I risultati non sono ancora soddisfacenti, tuttavia si presume un loro sostanziale miglioramento nelle prossime prove, grazie al perfezionamento della ricetta applicativa ed alla sperimentazione di nuovi enzimi depilanti.

Article Categories:
News · Reviews · Uncategorized
Shares
Responsive Menu
Add more content here...