Inspiration for a greener tanning industry from the Arzignano tanning district.

greenLIFE presentato a IFIB 2016

Written by

“Closing loop within Italian tanneris” è il titolo della testimonianza portata da Franco Cavazza al convegno IFIB – Italian Forum on Industrial Biotechnology and Bioeconomy 2016 – che si è tenuto al CUOA di Altavilla, in provincia di Vicenza nelle scorse settimane. Il direttore industriale di ILSA ha raccontato come l’azienda ha da sempre fatto della circular economy e biochemistry il suo core business. Questo sia sviluppando processi proprietari, sia partecipando a progetti di ricerca come greenLIFE che mira, tra l’altro, a studiare il miglior sistema di recupero di proteine da sottoprodotti dell’industria conciaria per uso agricolo. Con l’occasione Cavazza ha presentato anche il recentissimo Biopol, altro progetto che ha avuto l’avvallo della commissione europea per la realizzazione di biopolimeri, prodotti riconcianti e ingrassanti utili alla lavorazione della pelle, ricavati dal riutilizzo di scarti dell’industria agroalimentare anziché dalla sintesi del petrolio. 

Article Categories:
News
Shares
Responsive Menu
Add more content here...